Dopo diverse settimane dall’inizio della quarantena che stiamo vivendo, genitori e adolescenti si trovano a fare i primi bilanci della situazione, consapevoli che probabilmente passerà molto tempo prima di ritornare alla “normalità”. In alcuni casi, il tempo trascorso insieme in famiglia è stato ricco di opportunità per riscoprirsi e per favorire nuovi modi di stare insieme, forse anche più utili rispetto ai precedenti; in altri casi, la convivenza forzata ha portato alla luce difficoltà personali e relazionali, che è bene non ignorare affinché non diventino più serie.

Ad esempio, alcuni genitori si chiedono: “Come posso comportarmi con mia figlia che è sempre più apatica, triste ed annoiata?”, oppure “In questo periodo è meglio assecondare oppure no l’uso continuo che mio figlio fa di Internet o dei videogiochi?” o ancora “Mio figlio ultimamente sembra essere arrabbiato col mondo intero e riversa tutta la sua frustrazione su noi genitori… cosa possiamo fare per cambiare questa situazione invivibile?”.

Altre volte sono più i ragazzi a manifestare direttamente le proprie fragilità: senso di disorientamento, paura di perdere relazioni importanti, scoppi di pianto o di rabbia, ritiro e a volte anche crisi di panico…

È alla luce di tutto questo che il Centro Serenamente ha pensato di offrire uno Spazio di ascolto e consulenza individuale (tramite telefonata o videochiamata) rivolto a genitori e ragazzi tenuto dalle dottoresse Milena Cammarata e Federica De Cecco psicologhe-psicoterapeute del Centro con pluriennale esperienza nel lavoro con le famiglie.
Uno spazio in cui, anche attraverso pochi “incontri”, le nostre professioniste potranno essere d’aiuto per dare voce e ascolto alle emozioni, oltre che per individuare delle strategie da mettere in atto per vivere più serenamente questo periodo spesso faticoso e incerto. Il primo incontro è assolutamente gratuito e senza impegno ed è finalizzato ad offrire qualche spunto di riflessione o qualche accorgimento da mettere in atto o eventualmente ad indirizzare verso un percorso o un servizio più appropriato alle difficoltà presentate.

Cliccando QUI potete trovare, sempre sul nostro sito, un approfondimento della Dottoressa Milena Cammarata, con interessanti spunti di riflessione sui limiti e le opportunità per genitori e figli in quarantena.

Per maggiori informazioni potete contattare la Segreteria del Centro Serenamente:
Telefono 049 8751620
Cellulare 347 8619830
Email info@centroserenamente.com

Scrivici per richiedere informazioni

Privacy Policy

12 + 7 =